PRIMA asciuga-piatti...DOPO mini etichette

Come tocco finale nel lavoro di cucito, ma non solo, 
è un divertimento mettere un'etichetta speciale, magari all'insegna del riciclo. 
Il consiglio è quello di cercare nei cassetti e di recuperare un vecchio asciuga-piatti o una tovaglia, purché siano a quadretti e, ancora meglio, in vari colori.

Due note per te...ovvero: mini busta foderata

Si chiude con il velcro, è foderata e sarà divertente decorarla, alla fine, con un piccolo disegno.
 (Le due note le ho copiate da una vecchia stoffa Ikea).
È una  mini busta utile anche da tenere in borsa, per raccogliere piccoli oggetti, 
ma può diventare una confezione regalo personalizzata.

Il beauty sorriso

Giallo, perché come ci insegna la cromoterapia, è il colore del sorriso 
e ha un effetto benefico sull'umore (fonte: Riza Scienze). 
È fatto con un asciugamano di spugna e funziona benissimo anche come beauty.

Busta porta-soldi/documenti e vecchie stringhe

Ho l'abitudine di mettere da parte le vecchie stringhe delle scarpe ancora carine
ed è proprio con una stringa sportiva che ho creato la tracolla per questa mini busta.

PRIMA maglietta...DOPO borsa

L'idea è geniale e non è mia (pazienza), 
gira in rete da qualche tempo e con diverse versioni.
Bastano... una vecchia T-shirt, un paio di forbici, una cucitura diritta
e quasi per gioco salta fuori una borsa!