recent posts

venerdì 24 febbraio 2012

Borsa/sacchetto-spesa con i manici applicati

Ci pensavo da un po' a questo sacchetto-spesa con i manici cuciti alla fine, ma non mi sono decisa finchè non ho visto qualcosa di simile su un libro di Pomadours' Craft Cafe. Come spesso succede sul web, appena vedi la foto giusta, ti scatta la voglia di passare all'azione! È sempre ispirato dai sacchetti di plastica, però la fattura è più semplice e l'ho realizzato pensando a chi non ha ancora l'abilità o il tempo necessari per
fare i piccoli orlini dei manici, richiesti dal modello classico.  Ecco come ho fatto con la GUIDA passo-passo (tutorial)...



          L'OCCORRENTE
Un rettangolo di stoffa per la borsa di circa 90 x 47 cm, in foto già piegato a metà.
Un rettangolo più piccolo per i manici di circa 46 x 30, in foto già piegato a metà.
Una striscia per fare la fettuccia (si può anche usare quella già pronta) di circa 47 x 6 cm.
Eventuale etichetta e tutto l'occorrente per cucire a macchina.
Ferro da stiro (è indispensabile).


            La BORSA
1. Piego il rettangolo grande a metà e, cucendo sul diritto, chiudo il lato opposto alla piega.
2. Porto la cucitura al centro e la stiro bene aperta.



3. Metto a rovescio il lavoro (per poterlo passare sotto il piedino) e applico una fettuccia di stoffa sui margini della cucitura stirata aperta. Io ho fatto la fettuccia piegando la striscia bordeaux di 47 x 6 visibile nella foto dell'occorrente.



Sulla parte finale della cucitura, ho inserito una piccola etichetta.



4. Ora metto a rovescio, stiro bene e cucio il fondo della borsa. Taglio con attenzione per rimpicciolire il margine di cucitura. La freccia indica la posizione esatta dei punti, circa mezzo centimetro dal margine.




5. Riporto a diritto e stiro bene lungo la cucitura del fondo. Con un dito, spingo verso l'interno i due angoli formati dalla cucitura per creare le pieghe laterali, quelle dei classici sacchetti di plastica della spesa. STIRO bene tutte le pieghe, appiattendole insieme. Le mie sono profonde circa 5 cm. Poi faccio una seconda cucitura alla base (vedi freccia) che prenda insieme tutti gli strati di stoffa.


 Faccio l'orlo sull'apertura.


                 I MANICI
7. Piego a metà il rettangolo più piccolo, stiro e taglio sulla piega formata per avere due pezzi uguali.
8. Cucio le due strisce lungo un lato piccolo e l'altro lato lungo aperto.



 9. Riporto a diritto dal lato aperto, STIRO lungo le cuciture e poi ancora sull'apertura, per creare un piccolo orlo (vedi freccia).
10. Fisso in posizione le strisce, davanti e dietro, al limite della piega dei fianchi e poi le cucio alla borsa formando prima un quadrato e alla fine una X. A quale distanza dall'apertura? La stessa della larghezza dei manici.



Ho preferito fare i manici diversi anche per rendere più comprensibile la lunga guida, ma si possono tagliare nella stessa fantasia della borsa e cucire, in alternativa, sul rovescio, in modo che restino all'interno. Di difficile non c'è niente, bisogna soltanto avere la pazienza di seguire tutti i passaggi e di tirare fuori il ferro da stiro.

***

(Ricordo a chi fosse interessato, di chiedere il permesso prima di usare le fotografie del blog, perchè le mie guide sono disponibili solo per uso personale.)
***

34 commenti:

  1. quanto mi piacciono i tuoi progetti**
    bellissima anche questa versione di shopping bag!

    RispondiElimina
  2. Carino l'effetto finale e anche le stoffe che hai scelto.
    saluti
    sabrina

    RispondiElimina
  3. mi piace tanto con i manici in contrasto e il bordo verticale! sempre brava Pia :)

    RispondiElimina
  4. Ciaooo
    mi piace davvero molto la tua idea
    davvero brava!!!
    Salutoni
    Moni

    RispondiElimina
  5. Non posso davvero non lasciarti un mio commento con i più grandi e sinceri complimenti da parte mia. Sto adorando questo tuo blog, soprattutto per una come me che non sa ancora cucire bene a macchina... i tuoi post sono "Illuminanti". Grazie!
    JhOBbyes

    RispondiElimina
  6. Ciao Pia,
    secondo me è un'alternativa validissima all'altro modello; perchè, se proprio devo ammetterlo, pur cavandomela con la macchina per cucire, l'idea di dover fare i bordini ai manici mi faceva passare la voglia di cucire l'altra versione... mentre questa è molto più appetibile!!! :)

    ciao ciao
    Chiara

    RispondiElimina
  7. mi piace la cucitura a vista coperta dalla fettuccia, mi piace il modello e la borsa finita. bravissima!

    RispondiElimina
  8. e anche questa borsa è super^_^

    RispondiElimina
  9. Giusta per me, che non ho ancora imparato a fare i manici classici. Grazie. Ciao!

    RispondiElimina
  10. Ciao Pia! Molto carina, e belli anche gli accostamenti di colori..io però personalmente preferisco quelle a sacchetto semplice, una delle prime che hai pubblicato..io le faccio sempre così, solo aggiungo un po' di profondità cucendo gli angoli perpendicolarmente al fondo..non so se mi sono spiegata chiaramente.Buona serata e buon w.e.
    Carmen

    RispondiElimina
  11. sempre chiare e utili le tue spiegazioni......

    RispondiElimina
  12. ma quanto mi piacciono i tuoi sacchetti!Mi devo decidere a farli...ciao e buon fine settimana.Alma

    RispondiElimina
  13. Ciao Pia, bellissima anche questa borsa per la spesa!!! Mi piacciono molto le tue idee, rendi anche una cosa semplice come una borsa per la spesa una cosa davvero speciale. Grazie per le mille idee che ci regali. Ciao

    RispondiElimina
  14. Lo sai che esteticamente mi piace moltissimo questa versione...sei bravissima Pia, tutorial perfetto!..la vedrai prossimamente sugli schermi del mio blog!!! ;))
    buon week!ciaooo

    RispondiElimina
  15. Ciao Pia,
    simpatica l'idea di questa borsa,
    un caro saluto.Silvia

    RispondiElimina
  16. Un sacchetto-spesa così carino non l'avevo mai visto! Le sportine del supermercato ora in circolazione, saranno anche ecologiche, ma purtroppo non sopportano nessun peso. Molto meglio andare con la propria borsa e questa mi piace molto, sia per il modello, che per le stoffe che hai usato, un abbinamento di colori che non stanca mai. Grazie anche per l'accurato tutorial, non si sa mai che mi venga voglia di cucirmi una borsa...Ciao, Pia!

    RispondiElimina
  17. Per Alma:
    Grazie anche a te! Mi fa piacere che il modello vi sia piaciuto!

    RispondiElimina
  18. sarà anche stato fatto per rendere più chiara la spiegazione, ma l'dea delle due stoffe mi piace assai...

    l'é propi bela ancà chesta chì
    :)

    RispondiElimina
  19. Grande!! Sembra anche facile da fare ed è di grande effetto!

    RispondiElimina
  20. Grazie Pia, è bellissima anche questa! Buon fine settimana, vedi di non fare troppi danni!

    RispondiElimina
  21. Trovo che sia molto interessante vedere la partenza di un progetto iniziale e poi le seguenti versioni e migliorie per arrivare ad un prodotto sempre più perfezionato e semplificato insieme.. Complimentissimi!!

    RispondiElimina
  22. ma quante ne sai?????
    wowwwwwwww
    c'è solo da imparare qui!!!
    bravissima

    RispondiElimina
  23. Bellissimo tutorial!
    Adoro le stoffe che hai scelto e anche la forma della borsa è ben studiata
    ;)
    Fede

    RispondiElimina
  24. Sei una fonte inesauribile di ispirazione e creatività. Complimenti e buon lavoro. Paola

    RispondiElimina
  25. Ma é bellissimaaaaaaaaaaaa. Mi piace e mi piacciono anche i colori.
    Brava Pia. Mon

    RispondiElimina
  26. E' bellissima questa borsa, anche i colori che hai scelto ! a vedere le tue precise spiegazioni sembra tutto davvero facile, però... ci vuole la manualità:) (che a me manca giusto .. un filo:)) Buona domenica

    RispondiElimina
  27. Ciao! Complimenti per i tuoi lavori e le tue spiegazioni.Brava!
    Michela

    RispondiElimina
  28. Your quilts/crafts are so fantastic! It's so nice to find other quilters all around the world!
    www.quiltworld2.blogspot.com
    Hugs, Ulla (from Finland)

    RispondiElimina
  29. le tue creazioni e i tuoi post sono per me una vera manna dal cielo...sto imparando tanto anche perchè a cucito sono praticamente 0 ma con i tuoi tutorial penso ancora di avere qualche speranzaaaaaaa....cmq complimenti per la tua bravuraaaaaaa.....
    ciauuuuu
    roberta

    RispondiElimina
  30. Bello! E adesso vado a guardare le cose che mi sono persa fino ad ora... Buona giornata Alessandra

    RispondiElimina
  31. grazie.. un semplice grazie..
    perche' di tutorial, ben fatti, ce ne sono pochi.
    ciao
    ciao
    annapaola

    RispondiElimina
  32. Quante cose posso imparare da questo blog, mi metto subito tra i tuoi seguaci. Hai tutorial molto molto chiari oltre che creativissimi.

    RispondiElimina