16 feb 2013

PRIMA pantaloni...DOPO gonna

Cara Mon, ti ricordi di quel paio di pantaloni in pile...quelli arancioni...con i cuori in rilievo... che mi avevi lasciato una sera chiedendomi di ricavarci qualcosa? Il tessuto era ancora così bello!

L'altro giorno li ho ripresi in mano e mi è venuta l'ispirazione di tagliarli sotto il cavallo, scucire le due "gambe", aprirle e ricavarci una gonna. Me la vedevo già! Con gli orli capovolti, avrei trovato pronto il passa-elastico per arricciare la vita.



Con un triangolo di pile nero, cucito al centro, davanti e dietro, ho aggiunto l'ampiezza che mancava. So che anche a te piace il contrasto di colore e poi ho pensato che sarebbe stato perfetto con un paio dei tuoi adorati leggings neri e quel maglione, sempre nero, che mi hai detto di aver trovato ieri in saldo!



Ho "ammorbidito" il colpo d'occhio del pile nero con qualche piccola applicazione a cuore...sono certa che non ti dispiacerà! Ho scelto nero anche l'elastico per l'arricciatura in vita e l'ho già fissato.



Spero che vada bene! 
Non sono riuscita ad aspettare per prendere le misure dell'elastico e ho fatto a occhio!



Non vedo l'ora di vedere la tua faccia quando vedrai la trasformazione, sei sempre così entusiasta dei nostri esperimenti. Secondo me, ti starà benissimo, lo sai che ti dico sempre che sei nata per fare la modella
--- F - S - P ---


--- Condivido foto e testi solo per uso personale---
--- For personal use only ---

20 commenti:

  1. Soluzione molto carina ! =D

    RispondiElimina
  2. Ciao Pia,
    ma che bella idea!:-) Non amo molto l'arancione, ma questo riciclo mi piace proprio. Peccato solo che il tipo di stoffa sia adatto a donne magrissime...se io dovessi indossare quella gonna, avrei un fondoschiena largo il doppio!:-(
    A presto, Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Flavia,
      ma come mai non ti piace l'arancione...è così bello! Anche se devo riconoscere che ha due pecche fastidiose: si sporca subito e poi è un colore impossibile da fotografare! : )
      Il modello, hai ragione, non è consigliabile per taglie importanti, però puoi sfruttare la stessa idea con un paio di pantaloni più leggeri. Un abbraccio!

      Elimina
  3. Cara Pia, la tua amica Mon riconoscerà a malapena i pantaloni arancioni che ti ha lasciato quella sera:o) per fortuna che il tessuto è molto particolare e tu hai fotografato tutti i passaggi, sennò potrebbe pensare che una simile trasformazione non sarebbe stata possibile. Son sicura che mi capiterà più di una volta di riguardare questo post (c'è sempre qualche pantalone che si può trasformare in una gonna)anche se, come dice Flavia, non avendo le forme da modella di Mon, mi converrà aggiungere una cintura. Grazie della spiegazione, un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Carla,
      la mia amica ha ricevuto la lettera-post e la trasformazione le è piaciuta molto! Vedremo poi la prova dal vivo! In effetti, ci sono molti modelli di pantalone che si prestano a diventare gonne, utilizzando le gambe, a patto che scendano molto larghi verso l'orlo. Mal che vada, però, si può spesso ricavare una gonna da bambina. Un abbraccio a te!

      Elimina
  4. Hai sempre ottime idee di riciclo! Ti ammiro molto!

    RispondiElimina
  5. Infatti pensavo anch'io ad una gonna da bimba (avendo tre nipotine piccole) e poi mi sto innamorando di questo colore arancio e di tanti altri molto vivi. Sarà l'età!!! Ciao

    RispondiElimina
  6. non sei una donna.... sei una sarta miticaaaaa!!!!
    Che idea!! e adesso sotto con il taglio ;O)
    Ciao Clod

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Clod!
      sotto...sotto...presto...presto...a me le forbici! : )

      Elimina
  7. ciao pia,
    come sempre ottime idee!
    proverò a copiarla con un paio di jeans con le gambe ampie, che dici?
    a presto e grazie
    ba
    ps: riguardando le foto sarebbe bella indossata anche con il nero sui fianchi, secondo me in questo modo snellisce!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ba,
      con i jeans il modello non è proprio l'ideale, perché non riesce morbida l'arricciatura in vita. Diciamo che potresti inserire un cordoncino (al posto dell'elastico) e lasciare la vita molto bassa, ma è da verificare. Per quanto riguarda il nero sui fianchi, esteticamente non risulta buono, per colpa delle cuciture originali delle gambe, che verrebbero proprio in mezzo, sia davanti sia dietro! Grazie ancora per l'attenzione e fammi sapere se ci provi coi Jeans! : )

      Elimina
  8. credo che Mon arriverà veloce a fare la modella per indossare questi ex-pantaloni.... mi piace il tuo riciclo, la tua voglia di riciclare e di non sprecare!
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sandra,
      per fortuna le misure erano giuste e Mon ha già indossato la gonna con la sua solita allegria contagiosa!

      Elimina
  9. Ciao Pia, perfetta come sempre con le tue idee di riciclo e nelle spiegazioni!

    RispondiElimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile al più presto, dopo la mia lettura).