20 set 2014

PRiMA da uomo...DOPO da DONNA

Capita anche a voi di dare volentieri un'occhiata ai saldi del reparto uomo?
 Io ci trovo le T-shirt belle grandi, quelle stile oversize che piacciono a me
(costano meno delle nostre e sono anche più divertenti da modificare).




Questa XL, ad esempio, una volta a casa, mi ha fatto pensare subito a una 
fettuccia di pizzo da applicare  intorno allo scollo a V. 


E così ho fatto.
Il pizzo l'ho recuperato da una sciarpetta che ne aveva un po' troppo
e l'ho applicato con più passaggi di zig-zag.
Per essere certa di far risaltare il disegno del pizzo, nel modo giusto, 
l'ho cucito a partire dalla punta dello scollo. 
(Tinta su tinta, per questo genere di riciclo, mi pare spesso la scelta migliore).



Un altro esempio, con un modello simile, ma con le maniche corte.
Qui, però, ho giocato solo con la macchina, i punti e il filo in tinta
(sempre tutto intorno allo scollo a V).

Prima di "procedere"...è sempre meglio lavare (e stirare) la nostra T-shirt
anche per verificare le misure e rendere più semplice la cucitura della maglina.



Per questo secondo modello, sono partita dalla spalla, scesa fino alla punta 
e risalita poi dall'altro lato. Ho usato ancora un punto zig zag, 
ma ho ripassato alcuni giri con altri punti fantasia (sull'onda del momento).
Per ridimensionare un po' la manica, ho fatto una cucitura a punto diritto piuttosto lungo, partendo dall'orlo e risalendo verso la spalla.  Ho poi arricciato, tirando i fili.



Questi sono lavori che nascono "di getto", quasi all'improvviso e si devono eseguire velocemente, 
lasciandosi trasportare dall'idea, senza interrompere il flusso. 
Non è quindi possibile pensare di fare una sequenza fotografica e un tutorial. 
Sono creazioni veloci, fatte all'ultimo minuto, non tanto da copiare, 
quanto da usare come spunto, se volete, per ricordarci che è sempre possibile inventare 
un guardaroba personalissimo anche con poco. 

--- F - S - P ---


Condivido foto e testi solo per uso personale.
For personal use only.

21 commenti:

  1. Sei troppo brava ! La creatività viene così di getto a volte e quando arriva non si ferma più!! :=))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Viola!
      È proprio vero, la creatività a volte arriva all'improvviso, a volte non si ferma più e qualche volta... gioca a nascondino :)

      Elimina
  2. Condivido in pieno, certe cose o si fanno di getto o non se ne fa nulla, se le lasci lì troppo a lungo, come capita spesso a me, finiscono per prendere solo spazio e...polvere! Buon fine settimana Cinzia :-)

    RispondiElimina
  3. Appena visti i mini porta chiavi del 2011.. ancora non conoscevo il tuo bellissimo blog..
    sono delle miniature ...bellissimi ..mi piacciono moltissimo!
    Di nuovo ciao Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia,
      in effetti, bisogna proprio seguire l'estro del momento, altrimenti non è detto che il treno ripassi.
      I mini porta/trova chiavi, prima o poi li devo rifare, sono molto comodi da tenere pronti per qualche piccolo dono improvvisato.
      Buon fine settimana anche a te!

      Elimina
  4. Hai fatto delle vere magie! Complimenti per l'inventiva!! Ottimi risultati, ciao Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia,
      sono esperimenti che a volte prendono il sopravvento sulle intenzioni di partenza e tocca seguire l'onda
      :)

      Elimina
  5. ...la creatività e la fantasia non aspettano mai! E quando si ha l'intuizione giusta è difficile pensare a scattare delle foto del lavoro che è in divenire! E nonostante tutto, a te basta poche parole per spiegare con semplicità i lavori che fai! Mitica Pia! Buon fine settimana! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È proprio così, siamo noi a dover ubbidire ai momenti creativi, non c'è scelta. Grazie Angela e buon inizio settimana a te!

      Elimina
  6. magari avessi la tua spontaneitá nel cucire la maglina! é un materiale che adoro ma mi intimorisce sempre un po', e cosí i progetti con maglina vanno in coda agli altri e finiscono quasi sempre per rimanere nel mondo delle idee...
    peró i tuoi post mi risvegliano...sono cosí belle, le T-shirt personalizzate! forse mi ci metto, eh? Ciao Pia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara! Non lasciarti intimorire dalla maglina, è così simpatica e piacevole da maneggiare! È vero, è anche dispettosa, però puoi fare qualche prova su un pezzo di scarto, regolando la tensione del filo superiore su un numero più alto. Se noti bene, le mie cuciture non sono per niente perfette, in questo periodo la mia macchina mi sta facendo tribolare un po', però le ripasso una seconda volta e le prendo come vengono, fa parte del gioco. Abbasso la perfezione! :)

      Elimina
  7. Grazie Pia, per queste immagini "magiche" che raccontano come basti un "tocco di magia" per ottenere creazioni uniche! Oggi avevo proprio bisogno di un tocco magico per rasserenarmi, dato che -causa sciopero treni- non ho potuto essere a Kreativ =/
    Grazie ancora e buona serata =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che peccato Silvia, mi dispiace! Spero che ti riesca di ritornare nei prossimi giorni.
      Grazie e buona serata a te!

      Elimina
  8. Sei troppo brava a cucire...io non sarei capace di fare quello che hai fatto tu.Però vado spesso nei reparti maschili e quest'estate ho trovato una bella sciarpona di Lino a cui ho messo un bel bordo di pizzo a uncinetto!Ciao!Nicky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Menomale che non sono la sola! :)
      Bellissima l'idea del pizzo fatto a mano sulla sciarpona maschile! Grazie Nicky, ciaooo!

      Elimina
  9. Cara Pia, sai che adoro i tuoi restyling di qualsiasi cosa! ;-)
    Grazie infinitamente delle belle parole che hai avuto nei miei confronti! Davvero lusinghiere!
    Spero di tornare presto! Il blog e tutte voi mi mancate un sacco, ma purtroppo ho un po' troppi fardelli che hanno la priorità sul blog! Spero di liberarmene presto e spero anche che ci sarà l'occasione di conoscerti di persona!
    Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi auguro di leggere presto il tuo nuovo post, perché mi piace molto il tuo blog e lo considero uno dei più belli del momento. Quando mettiamo un grande impegno nelle nostre azioni, ci aspettiamo un grande ritorno, ma spesso non è così e allora, dobbiamo usare la creatività anche per cambiare il punto di vista e ricalibrare le aspettative. Sono certa che il tuo talento ti darà la spinta e le risorse necessarie. Ti aspetto presto e spero anch'io di avere l'occasione di conoscerti di persona.
      Un caro abbraccio a te!

      Elimina
  10. Favolose!
    Perché non creare una linea dedicata?
    Sei davvero bravissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah sì, si potrebbe davvero. Grazie Mary!

      Elimina
  11. Idee veramente super!
    E realizzazione stupenda, sei bravissima!
    Anche io voto per una linea dedicata ;-)
    Complimenti ancora e a presto!
    Daniela - Mani di Dani

    RispondiElimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile al più presto, dopo la mia lettura).