27 set 2014

SOGNANDO i POP-UP di Katsumi Komagata

Mi sono lasciata ipnotizzare dall'albero Pop Up di Katsumi Komagata 
e ho provato a fare anch'io la mia versione.

Dopo qualche prova
Prima di tutto dovevo inventarmi come realizzare il Pop Up 
e provare a ritagliare i rami.
Risolto il problema, mi sono ritrovata a tagliare, incollare, colorare... 
e non avrei finito più.


Creare dei bigliettini d'auguri è stata la naturale conclusione dell'esperimento.


Perché non tentare anche un classico Pop Up?


Quando un'idea mi piace, mi cattura fin dall'inizio e mi stimola a cercare soluzioni personali. 
Succede anche a voi?

Ecco qualche suggerimento se volete provarci
Cominciate col procurarvi un cartoncino leggero, piegato a metà.
Sul lato della piega (a circa 2 cm dal fondo) fate un piccolo taglio obliquo 
(di circa 1,5 cm).
Piegate il triangolo formato, prima verso l'alto e poi verso il basso 
e poi riportatelo a livello del cartoncino.


1. Spingete la piega verso l'interno e formate un "becco". Piegate a metà un rettangolo di cartoncino leggero, grande circa una facciata del vostro biglietto. 
2.  Inserite il piccolo rettangolo (piega contro piega), con il fondo sotto il taglio del               cartoncino e, con la matita, segnate un lato dalla parte della piega del taglio.
3.  Piegate a metà e partendo dalla linea tracciata con la matita, disegnate mezzo tronco e qualche ramo, creando mezzo albero.
4. 5. Tagliate l'albero con delle forbici a punta molto fine o con il cutter.
6. Aprite l'albero e incollatelo sul "becco" del cartoncino.


Attenzione! Sarà difficile riuscire a smettere.
(Uomo avvisato...)

--- F - S - P ---



Condivido foto e testi solo per uso personale.
For personal use only.

19 commenti:

  1. Mi piace...mi piace....mi piace ....devo provare anch'io ......grazie Pia!
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Gio,
      spero proprio che ci proverai e che ti divertirai a cercare la tua versione. Fammi sapere!

      Elimina
  2. Bellissimi! Cercavo giusto delle idee per dei bigliettini! Grazie ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Charlot,
      buon lavoro e conto di vedere anche la tua versione. Fammi sapere!

      Elimina
  3. impazzisco ... mi piace da morire ......devo provare ... o la vita o la noia strepitoso l'albero ma che vrava che sei ... magica .... un bacione ... continua a vediamo che combini
    buon fine settimana
    giusi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provaci giusi, ne vale la pena!
      Buon inizio settimana a te e grazie!

      Elimina
  4. Molto molto carini ...soprattutto mi piace il bigliettino con la carta a quadretti!
    Potrebbero tornare utili per compleanni o festività... pensavo ai brillantini che hai usato ... non è mai troppo presto per cominciare!!
    Buon fine settimana
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Cinzia! L'albero potrebbe essere trasformato in natalizio, ci avevo pensato anch'io e magari mi verrà fuori la versione per le feste. Grazie e buon inizio settimana a te!

      Elimina
  5. belli i pop up....usare l'albero è una bellissima idea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo, l'albero mi attira sempre anche per le sue infinite possibilità di ispirazione. Grazie Daniela!

      Elimina
  6. Succede proprio cosí anche a me, quando un'idea mi "prende": devo partire, fare, provare. Le tue versioni dell'albero sono tutte molto belle, Pia! Mi piace come lasci la tua creativitá libera di esplorare e trovare la propria strada...non é sempre cosa facile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con le idee che ti ispirano succede così, ti danno quella voglia di sperimentare che poi ti porta a cercare il tuo stile personale. Grazie Sara!

      Elimina
  7. Pia..i pop-up!!!! Che meraviglia, li adoro!! E sei stata bravissima come sempre! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh...cara Marta, piacciono tanto anche a me! :) Grazie mille!

      Elimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile al più presto, dopo la mia lettura).