26 giu 2015

Fiori di carta

Ci sono tanti modi per creare fiori di carta e io sono sempre colpita da quelli più semplici. 


La mia ispirazione di questi giorni è stata la meraviglia, per la fioritura incredibile,
di questa piantina grassa che mi ha regalato un fiore più grande di lei!


Ho trovato su You Tube un video molto bello che mi ha ricordato i vari passaggi: 
Learn Kirigami vol 1 - di APPUSERIES - https://www.youtube.com/watch?v=APVwEAQgrSo
Partendo da un rettangolo (metà pagina), con sole tre pieghe, 
si arriva a un triangolo ripiegato che è la base di partenza per realizzare diversi modelli.


Poi si disegna la forma di un petalo da ritagliare.


E questo, di solito, è il primo risultato, un fiore con i petali a cuore.


Più il taglio è vicino alla punta che teniamo in mano e più si delineano i petali. 
Con un taglio più appuntito, si ottiene un petalo più lungo e appuntito.


Con un taglio più alto e rotondo si arrotondano anche i petali.
Se tagliamo via la punta della base, avremo un foro al centro.


 Possiamo fare un taglio a V anche sulla punta del petalo.


Con un taglio a onda andiamo a disegnare un petalo a stella di natale.


Prenderci gusto e la mano è un attimo.


Sto pensando di tagliarne altri con la velina colorata per creare un bigliettino d'auguri,
magari in stile POP-UP, vedremo cosa salta fuori!

--- F - S P ---


--- Condivido foto e testi solo per uso personale ---
--- For personal use only ---

14 commenti:

  1. Risposte
    1. L'incanto delle piccole cose che fai con poco, grazie Angela!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Sì, sono davvero semplici anche al primo approccio, Grazie Valentina!

      Elimina
  3. Risposte
    1. È la carta, che è sempre un po' magica. Grazie Sara!

      Elimina
  4. Quando c'è la fantasia, c'è tutto e tu ne hai da vendere!!!!!! Buona domenica
    Emi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te, la fantasia è importante e la possiamo seguire con fiducia. Grazie Emi!

      Elimina
  5. Quando le mani di un` artista come te sanno fare meraviglie, viva la fantasia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viva, viva sempre la fantasia! Grazie Marta!

      Elimina
  6. Mi piacciono un sacco.Anche io sto "giocando" con la carta in questo periodo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto bene Francesca, giocare e divertirsi anche con un quadratino di carta, è questo lo spirito giusto. Grazie mille!

      Elimina
  7. Era da un po' che non passavo dal tuo blog, in questo periodo ho poco tempo per tutto. Adesso sto recuperando, e in particolare questa idea la trovo davvero bellissima. Anche perché mi ci ci si può cimentare anche chi (come me) non è molto brava in queste cose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che questa idea sia piaciuta anche a te. La semplicità ha proprio la cosa bella che ci spinge a provarci e poi magari ci rendiamo conto che siamo molto più bravi di quello che pensavamo! Grazie a te Ciccola!

      Elimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile al più presto, dopo la mia lettura).