05 ott 2016

Mini cuscini portachiavi

Ho decorato minuscoli avanzi di cotone con piccoli disegni copiati dal web
e poi li ho cuciti per creare dei mini cuscini portachiavi .


Per prima cosa ho copiato i disegni con la matita n° 2 direttamente dal monitor sulla carta forno, poi li ho ricalcati sulla stoffa e, infine, ho definito bene i contorni con un pennarello per tessuto. Ho scoperto che la carta forno funziona benissimo per lasciare la traccia della matita sul cotone, anche meglio della carta da lucido che uso di solito (forse perché è più leggera?).

Con un pennello a punta fine, ho colorato i disegni usando dei colori acrilici.


Ho annodato del cordoncino di cotone cerato nero all'anello portachiavi,
inserito una perla di legno (da Tiger ci sono i sacchettini misti), cucito e imbottito un mini cuscino.
Vedi tutorial fotografico.

L'apertura per riportare a diritto e inserire l'imbottitura
l'ho lasciata sul lato inferiore e chiusa con qualche punto nascosto.


Ho sperimentato l'utilizzo, su cotone leggero, di stampini trovati sempre da Tiger a pochi euro,
che ho ripassato, comunque, a pennello con l'acrilico nero (vedi cuscino arancione).
E provato a cucire sopra e sotto del cuscino tutto a macchina, sull'esterno (vedi cuscino a strisce).
La versione che mi convince di più è quella del classico cuscino con le cuciture a rovescio.


Mi è piaciuto molto usare la tela panna che mi ha fatto venire voglia di tinte pastello.


Però i miei preferiti sono quelli con i gatti neri.


La parte dietro può essere davvero come ci pare, in tinta o a contrasto va sempre bene.
Se vi va di provarci, non dimenticate di stirare il disegno dopo averlo lasciato asciugare bene.
Astenersi se privi di pazienza!



-- Condivido foto e testi solo per uso personale ---
--- For personal use only ---

36 commenti:

  1. bellissimi!! grazie dell'idea!! ovviamente la stiratura del disegno si fa al rovescio, giusto?
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì! È giusto! In teoria, la stiratura si fa a rovescio, però io faccio sempre anche una passata sul diritto proteggendo la superficie con della carta leggera o carta forno. Grazie Angie e bentornata!

      Elimina
  2. Piccoli e belli. Mi astengo volentieri, priva di pazienza ultimamente. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Succede cara Marta! Poi tutto ritorna a posto!

      Elimina
  3. ....basta solo un aggettivo: adorabili!!!!!! Pia, sono carinissimi i tuoi portachiavi miagolosi (e non)!Grazie anche per la dritta sulla carta da forno (ma come ti vengono in mente certe cose????) ....alla prossima occasione ne farò tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. EH...cara Angela, come sai le idee migliori vengono dalla necessità, ero senza carta da lucido e ho pensato a cosa avevo in casa che potesse sostituirla, con grande sorpresa ho scoperto che andava pure meglio! Grazie!!!

      Elimina
  4. Molto, molto beli e...simpaticissimi, ma io sono di parte: ci sono i gatti!
    Buon pomeriggio
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so che tu sei una che ama veramente i gatti e con le azioni, non solo a parole come me! Grazie Carmen, buona serata a te!

      Elimina
  5. Risposte
    1. I gatti sono sempre carini vero? In qualsiasi veste e colore. Grazie Dolcezze!

      Elimina
  6. Belliiiiiiiii ! Anzi bellissimi e mi tentano molto, specialmente quei gattini neri. Grazie Pia. Sempre chiarissime le tue istruzioni.
    Ciao
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Gio! Dai, lasciati tentare che poi facciamo un gemellaggio di post dedicati ai gatti neri. Anzi, potremmo anche lanciare la proposta del post a tema "gatto nero" alle blogger interessate, che ne dici? Siamo anche a ottobre e per Halloween ci sta proprio bene.

      Elimina
  7. bellissimi. mi piacciono un sacco.brava. ciao cry68

    RispondiElimina
  8. Sono VERAMENTE moooolto belli ......bravissima come sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti sono piaciuti, grazie Miriam!

      Elimina
  9. Belliiiiii...quelli con i gatti neri sono anche i miei preferiti ma comunque belli tutti! Ottima la dritta della carta da forno, faró tesoro. Ma cos'e'la tela panna, invece?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È il colore della tela, color panna, un beige chiaro chiaro. In effetti, poteva essere inteso anche come qualità di tessuto. Grazie per la domanda che mi ha dato modo di chiarire! Ciao Sara!

      Elimina
  10. Davvero speciali, colorati, divertenti e utilissimi, specie per una come me che non riesce mai a trovare le chiavi nella confusione della borsa.... Grazie, Pia, per quest'idea e per il tutorial!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, utili lo sono di certo, spesso io ci attacco insieme anche un campanellino (al momento non ne avevo) da aggiungere all'anello. È simpatico e le chiavi le ritrovo anche più in fretta. Grazie a te Lizzy!

      Elimina
  11. Sono carinissimi Pia! Un po' perché mi piacciono gli oggetti mignon, e un po' perché adoro i gatti ^-^
    Una buona idea per il prossimo portachiavi ;)
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte gli oggetti mignon hanno un fascino tutto particolare, hai ragione! Fammi sapere se li realizzerai. Grazie Marina!

      Elimina
  12. Sono favolosi Pia! Anche io preferisco quelli con i gatti però sono tutti bellissimi e perfetti per un regalino!
    buona giornata
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Ho pensato anch'io che sono perfetti per un regalino. Buona giornata a te Sabrina!

      Elimina
  13. Piccoli e simpatici, mi piaciono questo gatti neri!!! Ottima idea!!!!

    RispondiElimina
  14. Ma sono bellissimi,li adoro tutti tutti!!E l'idea è incredibilmente semplice ma di grande effetto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, l'idea è proprio semplice e l'effetto piace anche a me! Grazie Francesca e complimenti per i tuoi tappi trasformati in ciondoli, sono super!

      Elimina
  15. Belli questi portachiavi Gattosi, amo i gatti e in particolare quelli a pelo nero......

    RispondiElimina
  16. bellissimi! prima o poi proverò anch'io!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai prova! E se puoi, fammi sapere e vedere le tue versioni, perché è sempre una bellissima emozione per me! Grazie Marta!

      Elimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile al più presto, dopo la mia lettura).