15 mar 2017

CUCITO DIVERTENTE: fiori di tessuto e non solo

Ispirata dal tutorial di Melly Sews ho iniziato a tagliare e cucire dei fiori in cotone, come quello proposto da lei e poi ho continuato a farne di diversi, con altri materiali
Il modello elementare e l'occorrente davvero minimomi hanno permesso di sperimentare liberamente


La mia guida fotografica
Ho piegato per tre volte due quadrati diversi (uno più piccolo) lungo la diagonale, schiacciando bene le pieghe, poi ho arrotondato la parte superiore con le forbici e ho tagliato via la punta. Sul rovescio delle due corolle, ho arricciato e chiuso il foro centrale con un piccolo punto filza fatto a mano. Per finire, ho cucito le corolle una sopra l'altra e poi un bottone al centro. 


Sul retro, ho cucito una base per spilla, così potrò sfoggiare il mio fiore su una maglia o una giacca. Qui ho usato del pannolenci, perfetto per i primi esperimenti, abbinato a un bellissimo bottone vintage ricevuto in dono. 


Ho trovato adatta allo scopo anche l'alcantara che è ancora più morbida del pannolenci e si taglia benissimo. Ho rifinito il fiore con un bottone di lana illuminato da una paillette
Sarà il tocco giusto per la mia borsa nera.


Avevo un ritaglio di materiale (non ben identificato) simile alla pelle leggera, con dei disegni "brillantinati" e ci ho provato anche con quello. 
Ho completando il tutto con un altro bottone gioiello.


A questo punto, ci ho provato anche con un bel ritaglio di pelle sintetica, ma qui le cose si sono complicate, perché era troppo rigida e spessa, quindi non facile da trattare.
Dopo aver aver cucito le corolle e il bottone, ho tagliato via qualche imperfezione e aggiustato i petali.

E con il pizzo? Si sfilaccia parecchio e quindi ho spennellato il contorno dei petali 
con lo smalto per unghie. Qui la perla ci sta proprio bene. 


Mi è piaciuta anche la retina da fiorista che è sempre molto colorata. 
Devo dire che mi hanno dato più soddisfazione i materiali che non sfilacciano 
e credo che proseguirò gli esperimenti su questo filone.




--- Condivido foto e testi solo per uso personale ---
--- For personal use only ---

22 commenti:

  1. Ah la fantasia quante meraviglie è in grado di creare. Da un modello basico hai creato dei capolavori. Bravissima 😙

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che siano proprio i modelli basici a "muovere" la fantasia, non credi Elisabetta? Grazie mille!

      Elimina
  2. Ciao Pia
    Belli davvero i tuoi fiori in tutte le versioni semplice da provare. L effetto e' veramente bello buon lavoro buona serata Ilaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono anche veloci da preparare, l'unico passo noioso è quello finale se si vuole applicare la base per spilla, ma volendo, si può anche incollare. Ciao Ilaria, buon lavoro e buona serata a te!

      Elimina
  3. è vero sono davvero bellissimi ... carini anche per cerchietti da bimba ....belli su quasi ogni accessorio ... anche una collana no??? brava bela l'idea di colorarli col lo smalto ... un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah sì, carini sul cerchietto da bimba, è proprio quello che propone il sito fonte e in effetti ci stanno benissimo. Anche per la collana è una buona idea, magari ci provo! Un abbraccio a te Giusi!

      Elimina
  4. Ciao Pia, che belli i tuoi fiori di stoffa, li puoi utilizzare in mille modi!
    Buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen! Ma sì, sto giusto pensando anche a un bigliettino! :) Buona serata a te!

      Elimina
  5. ..fiori, amore e fantasia!!!! Bravissima Pia, che realizzi con tanti materiali cosi diversi tra loro dei fiori....unici! Quello rosa con la perlina....è bellissimo! Sai che non avevo mai pensato di utilizzare lo smalto per non far sfilacciare i bordi???? ottima idea...!!! Grazie! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ricordi che da ragazze usavamo lo smalto per fermare le smagliature dei collant? :) Si può usare anche del vinavil. Grazie a te Angela!

      Elimina
  6. che dire uno più bello dell'altro...brava

    RispondiElimina
  7. Wau .... è scoppiata la primavera, che fioritura! Tutti bellissimi! Complimenti Pia.
    Gio

    RispondiElimina
  8. Bella idea, molto interessante!
    grazie!
    buona serata
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina, mi fa piacere sapere che l'idea piace anche a te! Buona serata!

      Elimina
  9. Bellissimi,li adoro.E il contorno di smalto in quelli di tulle è geniale!Oltre a essere utile ci stà benissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma se abbiamo qualche dubbio sul colore, si può sempre usare lo smalto trasparente. Grazie Francesca!

      Elimina
  10. Ma sono fantastici. E' da tanto tempo che volevo farli anch'io ma, non mi decidevo mai. Occasione perfetta per poter seguire il tuo tutorial e provare con vari materiali. Grazie Pia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi li puoi provare con tranquillità e con diversi materiali, anche se ti suggerisco di cominciare con il cotone, giusto per capire bene i passaggi. Grazie a te Marta!

      Elimina
  11. Entrare nel tuo blog è sempre piacevole perchè si trovano un sacco di idee per liberare la fantasia.
    Debora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Debora! Ne sono felice!

      Elimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile al più presto, dopo la mia lettura).