Il mio quadernone / calendario

Ho sperimentato per tutto il 2017 
il mio calendario fai da te, mi sono trovata benissimo 
e ho deciso di riprovarci anche quest'anno, con qualche modifica.


L'anno scorso avevo scelto i fogli di un album con maxi quadretti da un centimetro, 
bucati e uniti da un cordoncino.


Quest'anno mi sono allargata! 
Ho staccato i fogli dal centro di un comune quadernonequadretti 
(dopo aver aperto i punti metallici altrimenti si strappano) e li ho usati in verticale.


In questo modo, 
ho disegnato le caselle dei giorni un po' più grandi e sono riuscita ad avere molto spazio 
sul fondo delle pagine, per le note del mese da ricordare.


Anche lo spazio con la scritta del mese e dei giorni della settimana si è fatto più ampio 
e mi ha permesso di divertirmi in libertà con caratteri diversi, disegni e colori.
Con calma finirò di colorare tutti i mesi.


Al posto del cordoncino 
ho trovato più pratica una grande molla fermacarte, di quelle con il foro,
 che tiene insieme i fogli ma si toglie con un gesto e si può anche appendere.

La struttura del calendario è ancora quella settimanale.
L'ho trovata comodissima.
Se non c'è tempo per disegnare e colorare (peccato perché è la parte più simpatica),
possiamo sempre ritagliare le scritte dei mesi da un vecchio calendario.
O stamparle.

Per completare il calendario con le feste, le fasi lunari e altre curiosità,
si può consultare il sito di Luigi Rignanese (così è scritto a piè di pagina)
Ci sono anche i calendari già pronti da stampare.

Da iCalendario altri calendari in bianco e nero da stampare al volo.
--- Condivido foto e testi solo per uso personale --- For personal use only ---

9 commenti:

  1. grazie Pia e...Auguri!! :*

    RispondiElimina
  2. Mi piace Pia grazie della dritta,come sempre buon lavoro e buona serata Ilaria

    RispondiElimina
  3. Quando si sperimenta qualcosa che funziona, poi si migliora sempre. Bello anche questo calendario con le scritte dei mesi tutti da colorare in base alla stagione. Buon anno 2018 cara Pia.

    RispondiElimina
  4. Buonasera cara! Buon Anno !!!!
    Come sempre, hai realizzato molti progetti !!!Bravissima!!!!
    Anna

    RispondiElimina
  5. Ciao Pia, complimenti, io non avrei mai pensato ad un calendario fai-da-te, certo che così uno se lo costruisce come vuole!
    Un caro saluto
    Carmen

    RispondiElimina
  6. Bello Pia! Anche io un anno lo avevo fatto, ma poi ogni anno mi regalano un sacco di calendari e mi dispiace buttarli via, così ho smesso di farli. Però personalizzati sono più belli!
    un abbraccio
    sabrina

    RispondiElimina
  7. oh si davvero molto bello ....mi piace anche a mo' di quaderno io adoro diari e rubbriche .... hai già iniziato alla grande ....bacioni

    RispondiElimina
  8. Pia grazie! Devo proprio ancora farmi un calendario per il 2018 !!!

    RispondiElimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile al più presto, dopo la mia lettura).