Auguri a tutte noi del clan fare e disfare!
BuonnAtale!

Il braccialetto delle feste

Avete provato i mini telai di plastica per fare i pompon?
Sono favolosi con la lana, ma funzionano benissimo anche con altri materiali!


Ad esempio, con il nastro di tulle, 
possiamo inventare un allegro braccialetto per le feste.


Eccoli qua.
Si comincia sovrapponendo le due parti senza agganciarle (i gancetti servono dopo).


Si riempie una mezza luna e poi anche l'altra,
(senza esagerare che poi al momento del taglio diventa difficile).
Riempito il telaio, dobbiamo chiudere a cerchio le mezzelune 
e fissarle con i gancetti (foto 4).


Tagliamo lungo tutto il canale centrale del telaio, inserendo le punte delle forbici.
Con un filo dello stesso nastro "strozziamo" il centro del pompon ormai formato.


Sfiliamo il telaio, passiamo il pompon fra le dita e, infine, rifiniamo con le forbici.


Il procedimento è lo stesso dei classici cerchi bucati di cartone,
ma con il telaietto tutto diventa più facile.


Sono molto belli anche bicolore!
Basta avvolgere insieme due o più fili di colori e grandezze diversi.


Con la lana, però...
sono sempre i più morbidi e delicati!

Solo per uso personale - - - For personal use only

Auguri dalla fatina di Caracol

Le dolcissime fatine di: "El petit Caracol"  
mi hanno ispirato un bigliettino per le feste da realizzare con le matite colorate.


Ho stampato la fatina su un cartoncino liscio e bianco piuttosto sottile.
Non si vede la stampa?
E' volutamente molto chiara (si toglie il colore con un programma di grafica),
 così posso seguire la traccia con i pastelli senza far vedere la stampa.
Ho aggiunto la parola joy con un bel carattere.


In alternativa, si può ricalcare un disegno direttamente dal monitor (io lo faccio spesso),
oppure si può stampare un disegno in bianco e nero.


Colorata la fatina, posso pensare allo sfondo.


Qualche sfumatura più scura vicino al corpo ci sta bene.
E poi...meglio allargare i "raggi" della stella.


 Per amalgamare il colore e rendere più intense le varie sfumature,
ho ripassato sul colore con un cotton fioc imbevuto dell' olio di semi che avevo in casa.
La tecnica l'ho chiarita meglio in questo post.
Se ne mettiamo troppo, l'olio passerà sull'altro lato del cartoncino e lascerà delle macchie,
ma c'è un rimedio che vi dico dopo.


Asciugato l'olio, 
ripasso subito alcuni contorni con il pastello nero e un pennarello a punta fine.


E poi ritocco i particolari con i pastelli colorati che, sopra l'olio,
scivolano via che è un piacere! Da provare!


Se è passata qualche goccia di olio sul retro del cartoncino,
piego un foglio, lo incollo all'interno (solo al centro) 
e poi ritaglio in misura, seguendo i bordi del cartoncino.


Il bigliettino è pronto!
Per vedere le fatine di Caracol (e non solo) vai a questo link di Pinterest 
e per la busta facile su misura con un foglio A 4, puoi cliccare qui.


Solo per uso personale - - - For personal use only.