La cover patchwork

L'unione fa la forza!
Con i più piccoli avanzi di tessuto possiamo inventare un mini quadro
che poi diventa una bella cover patchwork.


Creato il cartamodello con le misure esatte del nostro dispositivo (che stress i millimetri!),
si parte con il caos inevitabile della ricerca ( ma è puro divertimento!).


Scelgo i pezzi e li unisco sul rovescio per formare delle strisce.
Vado poi a unire le strisce per creare la mia figura.


Le cuciture del patchwork sono aperte sul rovescio e ribattute sul diritto.
La fodera è un po' più alta per poter creare il risvolto.


La fedele Ninetta è sempre pronta a seguirmi!


Ecco come appare il rovescio del lavoro dopo aver unito esterno e fodera.
Le cuciture ribattute, restano piatte, al loro posto e non creano strane pieghe.


E' arrivato il momento di riportare a diritto per le ultime cuciture.


Per fare una cucitura precisa sul risvolto (quella finale), 
possiamo anche mettere la cover, ormai finita, a rovescio (basta risvoltarne metà)
 e poi cucire piano piano sul diritto.


Altre creazioni in stile patchwork 
(clicca sulle foto)






Condivido foto e testi solo per uso personale - - - For personal use only