09 mar 2014

CESTINI in tessuto 3 (modello a "CROCE")

Anche voi avete la passione dei cestini come me? Ogni volta che vedo un bel modello, non so resistere, visualizzo i vari passaggi, penso alla stoffa adatta e lo vedo già finito in giro per casa o pronto da regalare.

Questo, ad esempio, con la base quadrata, sorprende per la semplicità della confezione e il risultato molto pulito. L'ho visto su: "Sometimes crafter" (thanks Christina!) dove si può trovare il tutorial veramente ben fatto. 



A foto e spiegazioni di Christina, c'è ben poco da aggiungere. Posso solo dire che io ho fatto il cartamodello cominciando a disegnare un quadrato base da un foglio a quadretti grandi (un quadretto equivale a 1 centimetro). Poi, ho disegnato altri 4 quadrati uguali al primo, sui 4 lati del quadrato base e la croce è fatta. Una volta ritagliata la prima croce, sul primo tessuto, la possiamo usare come cartamodello da appoggiare sulla seconda stoffa. In base alle dimensioni desiderate, il quadrato base potrà essere più o meno grande, il mio misura circa 10 centimetri di lato (tenete conto che è piccolissimo).



Molto importante, per questo modello, sarà la scelta del materiale. Se, come nel mio caso, si preferisce non usare imbottitura o rinforzo, bisogna scegliere dei tessuti piuttosto "corposi" oppure del pannolenci o feltro leggero. Al momento di cucire, sarà importante fare attenzione che le cuciture di esterno e fodera rispettino la stessa distanza dai margini.


Una volta cuciti tutti i lati di esterno e fodera, si riporta a diritto solo la fodera e poi, facendo combaciare diritto contro diritto, si inserisce la fodera dentro l'esterno, cercando di spingere bene (con le dita) contro gli angoli. Quando facciamo la cucitura che unisce esterno e fodera sul rovescio, non dobbiamo dimenticare di lasciare una piccola apertura che ci servirà per riportare il lavoro a diritto. I passaggi si vedono bene sulle foto del tutorial di Christina.


Con il pannolenci, che è piuttosto rigido, la fodera tenderà a restare leggermente all'esterno, creando un piccolo risvolto da fissare con l'ultima cucitura. 


Trovo la base quadrata bella e utile, perché rende il cestino molto stabile e la tecnica di fattura è adatta anche a chi ha poca esperienza di cucito. Insomma, spero che a lavoro finito, questo piccolo progetto vi possa stupire piacevolmente... come è successo a me!

Altri tutorial di cestini simili che vale la pena di "studiare":






Condivido foto e testi solo per uso personale
My tutorials are for personal use only.

44 commenti:

  1. ....adorabile Pia! Con i tuoi tuto easy easy e lavoretti così deliziosi! Grazie! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Angela,
      in effetti, i progetti semplici attirano sempre la mia attenzione per primi! : )

      Elimina
  2. Sempre bellissimi i cestini!!! Io ormai sono invasa :-)
    Grazie per la spiegazione!
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Francesca,
      "noi" dobbiamo solo regalarli subito, non c'è altra soluzione! : )

      Elimina
  3. Mi ha già stupita... da copiare senz'altro ...grazie Pia
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Gio,
      sono contenta che l'idea ti sia piaciuta!

      Elimina
  4. sempre interessanti i tuoi post... utili, colorati, graziosi
    e tu sempre gentilissima a regalarli a tutte noi.
    un abbraccio
    ciao
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella,
      un caro abbraccio a te!

      Elimina
  5. Ma è davvero carinissimo! Complimenti proverò sicuramente appena metto in moto la mia macchinetta! ho tante stoffe da smaltire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alkymnia,
      sarà di certo un buon modo per smaltire le tue stoffe!

      Elimina
  6. Carinissimi! Soprattutto la fattura mi sembra molto più veloce di altre, pochi passaggi ed il risultato è veramente
    d'effetto.Come spesso si dice... poca spesa (tempo) tanta resa (spero!).
    Ci proverò, grazie mille e buona domenica.
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia per il tuo commento!
      È vero, basta poco tempo e credo che rimarrai meravigliata del risultato pulito. Provaci con fiducia e fammi sapere! Buon inizio settimana!

      Elimina
  7. Innamoratissima dei cestini e così belli oggi con il sole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte basta poco eh! Grazie Marta!

      Elimina
  8. ma grazie, avevo proprio bisogno di un cestino a base quadrata, pensa che avevo intenzione di realizzarlo con la fettuccia, ma visto il tuo tutorial ho immediatamaente cambiato idea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Daniela,
      di sicuro con questa tecnica farai prima. Certo, sono due cose diverse, ma credo che non resterai delusa.

      Elimina
  9. Adoro i cestini !!!!!!!! interessante così quadrato ...io li ho fatti tondi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te Miriam,
      i cestini fanno sempre gola anche a me! Bellissimi i tuoi rotondi, specialmente quello con la farfalla cicciotta.

      Elimina
  10. Unos cestos muy bonotos!!!! Gracias por compartir el tutorial.
    Anna

    RispondiElimina
  11. Che bel risultato!!! Certamente la stabilità è una sua caratteristica. Brava ad aver scovato questo modello e avercelo proposto! Sono molto curiosa di vedere anche le altre due proposte.
    Ciao Pia, grazie e buona settimana =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Silvia,
      anche gli altri due progetti sono molto belli, vale veramente la pena di andare a guardarli.

      Elimina
  12. bellissimi, e forse ci posso riuscire anch'io! adoro i cestini e stavo cercando un modo per farne dei porta vasi. però devo risolvere il problema dell'impermeabilità. un vecchio impermeabile dei bambini...troppo duro? oppure una vecchia k-way, come fodera interna...mmm...forse lo faccio! grazie per la condivisione, e bellissime anche le stoffe che hai scelto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Serena! Che bella la tua idea di rendere impermeabile il cestino! Direi che le tue proposte sono tutte da sperimentare, potrebbero sicuramente sostituire la fodera interna. Ottima idea!!!

      Elimina
  13. L'ultima volta che volevo fare un cestino mi è venuta una borsa... con questa tecnica va a finire che ce la faccio anch'io!! :D :D :D
    Grazie Pia!! un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sicuro! Pensa che belli, magari realizzati con qualche scarto di quelli che trovi soltanto tu! : )
      Un abbraccio grande!

      Elimina
  14. Carissima Pia,
    anch'io adoro i cestini!!! Pensa che questo tutorial l'avevo trovato circa un anno fa e avevo realizzato il mio primo cestino porta mollette che uso tutt'oggi e lo trovo comodissimo. La tua spiegazione, ai tempi, mi avrebbe facilitato molto le cose visto che in inglese me la cavo maluccio ... se dovrò farne un altro di sicuro seguirò il tuo tutorial ^-^
    Sei sempre bravissima e le tue spiegazioni molto comprensibili.
    Grazie!!!
    Un abbraccio e a presto!!!!
    Nunù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi cosa vuol dire avere gli stessi gusti? Grazie Nunù! Un abbraccio!

      Elimina
  15. Visto fatto da te sembra sempre così facile.... bellissimi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provare per credere! : ) Grazie Paola!

      Elimina
  16. Grazie, ne farò prestissimo due!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te!
      (Purtroppo non so come ti chiami e non riesco a risalire al tuo blog).

      Elimina
  17. I cestini sono carinissimi ed utilissimi ne ho fatti alcuni anche io e ne farò sicuramente altri, magari utilizzo proprio questo tutorial con la base quadrata....grazie!!!!!! Carinissimo anche il sito che non conoscevo affatto.
    Buona giornata!!!!

    RispondiElimina
  18. diventi sempre più brava!
    un abbraccio
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sandra! Un abbraccio!

      Elimina
  19. Sono davvero adorabili.
    Mi piace il gusto con cui riesci ad abbinare tessuti e colori.
    Grazie per la condivisione!

    RispondiElimina
  20. sei un mito....il cestino è delizioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, piace molto anche a me e poi la fattura è piuttosto semplice.
      (Volevo provare a farti visita ma se clicco sul tuo nome mi dice - profilo non disponibile- )

      Elimina
  21. Ma come sei brava,mi piace tutto quello che fai,che splendidi tutorial ...sei adorabile complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! E scusa il tremendo ritardo, mi era sfuggito il tuo commento!

      Elimina
  22. Ciao Pia ho fatto un cestino con il tuo tutorial, non proprio uguale perchè come sempre ci metto del mio, ma grazie a te e ai tuoi tutorial ne sono molto soddisfatta, se vuoi venirmi a trovare mi farebbe piacere ciao Betty23 ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Betty, ho visto i tuoi cestini e sono bellissimi, tra l'altro hai anche fatto il fondo rotondo, cosa molto più complessa rispetto questo mio tutorial. Sei molto brava!

      Elimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile al più presto, dopo la mia lettura).