Il braccialetto delle feste

Avete provato i mini telai di plastica per fare i pompon?
Sono favolosi con la lana, ma funzionano benissimo anche con altri materiali!


Ad esempio, con il nastro di tulle, 
possiamo inventare un allegro braccialetto per le feste.


Eccoli qua.
Si comincia sovrapponendo le due parti senza agganciarle (i gancetti servono dopo).


Si riempie una mezza luna e poi anche l'altra,
(senza esagerare che poi al momento del taglio diventa difficile).
Riempito il telaio, dobbiamo chiudere a cerchio le mezzelune 
e fissarle con i gancetti (foto 4).


Tagliamo lungo tutto il canale centrale del telaio, inserendo le punte delle forbici.
Con un filo dello stesso nastro "strozziamo" il centro del pompon ormai formato.


Sfiliamo il telaio, passiamo il pompon fra le dita e, infine, rifiniamo con le forbici.


Il procedimento è lo stesso dei classici cerchi bucati di cartone,
ma con il telaietto tutto diventa più facile.


Sono molto belli anche bicolore!
Basta avvolgere insieme due o più fili di colori e grandezze diversi.


Con la lana, però...
sono sempre i più morbidi e delicati!

Solo per uso personale - - - For personal use only

Auguri dalla fatina di Caracol

Le dolcissime fatine di: "El petit Caracol"  
mi hanno ispirato un bigliettino per le feste da realizzare con le matite colorate.

La scatolina rossa

Facile e intuitiva nel procedimento, sarà la mia confezione per questo Natale
quando non potrò usare il tessuto.
Grazie mille a fixitsamo e al suo chiarissimo video tutorial!
(La mia versione è leggermente semplificata).

Parole che fanno bene

Le parole sono "simboli" che non soltanto indicano o designano oggetti o fatti psichici,
ma hanno anche il potere di suscitarne l'azione. 
Esse "evocano" e rendono operanti le "idee forze" che significano.
 Roberto Assagioli

Tasche portatutto

Queste tasche di stoffa sono un classico esempio di cucito facile e utile.
Richiedono poco tempo e poco tessuto, 
ma in cambio ci regalano tanta soddisfazione. 

Mini tracolla foderata a 2 tasche per principianti

Provando a piegare del tessuto rimasto, 
mi è venuta l'idea di questa mini tracolla con due tasche
utile per separare gli oggetti che non devono venire a contatto. 
Il modello è basico e davvero semplice, adatto anche ai principianti scoraggiati (a me tanto cari).
Prepariamo la nostra macchina per cucire (con tutto l'occorrente)
e proviamo a cucirla insieme!

Avviso di pausa

Al momento sono impegnata in un bellissimo ma laborioso progetto personale
che non mi permette di aggiornare il blog con nuovi articoli.
È il momento buono per curiosare con calma tra i tanti tutorial già pubblicati!
Benvenuti e buona navigazione!

La prima borsa foderata

Non è così facile cucire in modo pulito una borsa foderata,
esterno e fodera spesso non coincidono, si formano le pieghe e la confezione diventa laboriosa.
Sul blog di Amy: Diary of a Quilter by Amy Smart, ho trovato il tutorial che risolve ogni problema 
e lo consiglio a tutti i principianti (e non solo).

La bambolina giapponese

Come si fa a non restare incantati davanti a questa bambolina in kimono?
L'ho scoperta sul blog di Lina Conde: "Japanese paper dolls"
dove si trovano le spiegazioni molto dettagliate e un chiarissimo tutorial.

Lo zaino sporty chic con zip e spalline regolabili

Ho cucito questo zaino dopo essere stata folgorata dal modello di misirlouHandmade visto su Etsy.
Mi è piaciuta tantissimo l'idea originale dello "spacco" sul davanti che lascia intravedere un altro tessuto e poi la forma essenziale: praticamente un quadrato chiuso con una zip 
(in realtà il modello originale è un trapezio, ma io l'ho preferito così). 
Ho scelto un velluto a coste color nocciola per l'esterno e del cotone verde acqua con stampa di parole battute a macchina per la fodera.

Bigliettino a cuore positivo/negativo

Un bigliettino come questo ci ruberà solo pochi minuti.
(È ispirato ai collage di Matisse).

Cinturino da polso con moschettone

L'ho realizzato in tessuto jeans e in cotone fantasia
riciclando alcuni moschettoni di misure diverse.
È un cinturino multiuso in tessuto.