11 set 2015

Rivestire i cuscini a cilindro

I cuscini a cilindro o a rullo, sono proprio simpatici e si possono anche rivestire in modo semplice e veloce, specialmente se abbiamo qualche avanzo di maglina da riciclare.

Io comincio creando un quadrato di maglina, nel mio caso di circa 50 x 50 centimetri.
(Non avendo un solo pezzo, grande abbastanza, ho unito vari ritagli in stile patchworck).
Verifico le misure avvolgendo il quadrato intorno al cuscino, 
ricordando i margini di cucitura e che dovrò ripiegare due orli su due lati opposti.


Poi piego il quadrato a metà e lo chiudo sul lato lungo con una cucitura diritta, 
lasciando circa 4 centimetri sia all'inizio sia alla fine (vedi frecce gialle e ingrandimento a destra).


Per finire, creo due coulisse per il passaggio della fettuccia di chiusura 
(sempre ricavata dalla maglina), 
ripiegando e cucendo, verso l'interno del lavoro, sui due lati corti rimasti aperti, 
due orli di un paio di centimetri.


Dopo aver riportato il lavoro a diritto, inserisco la mia imbottitura cilindrica, 
 e chiudo il copricuscino, tirando bene i due capi della fettuccia, sopra e sotto.


La maglina è elastica e si adatta benissimo alla forma del cuscino, così, anche se le misure non sono proprio perfette e le cuciture non proprio precise, non ci sono problemi. 


Se manca l'imbottitura rotonda, possiamo arrotolare in misura un pile morbido e voluminoso.
Non sarà la stessa cosa, perché tenderà a sformarsi con l'uso, però può funzionare.


Questo tipo di cuscini si presta bene a fare da poggiatesta 
e, sistemati ai lati di un piccolo divano, possono  diventare dei mini braccioli.

I pezzi di maglina colorata che si intravvedono sullo sfondo,
sono parte di altri cuscini che sto finendo e del rivestimento del mio divanetto,
Ne parlerò la prossima volta, dedicata ancora ai cuscini e alla maglina.



--- Condivido foto e testi solo per uso personale ---
--- For personal use only ---

13 commenti:

  1. Ciao Pia, non ci crederai ma…ho proprio un paio di cuscini così in attesa di fodere, come dire…il tuo tutorial casca proprio a fagiolo, grazie mille!!
    Buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che belle queste coincidenze! Grazie Carmen, buon fine settimana e grazie a te!

      Elimina
  2. carinissimi come tutte le tue creazioni|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero che sono simpatici i cuscini a salsicciotto? :) Grazie Laura!

      Elimina
  3. Che belli !!!!!!! ed è un ottimo riciclo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piacciano, grazie miriam!

      Elimina
  4. Cuscini veramente belli, un poco diversi dal solito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, sono un po' diversi dalla solita forma con gli angoli, mi fa piacere che ti siano piaciuti!
      Grazie Marta!

      Elimina
  5. Ciao Pia,
    hai mai provato a utilizzare lo stesso tipo di chiusura a coulisse con dei cuscini a forma di parallelepipedo? Sto rivestendo dei cuscini piuttosto rigidi in gommapiuma piuttosto rigida e sto cercando delle soluzioni facili per farlo.
    Grazie, ciao
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena, purtroppo non ricordo di aver usato questa chiusura sul tipo di cuscini che citi tu. Se i cuscini non sono troppo grandi e il tessuto è abbastanza morbido e poco corposo, credo che possa funzionare bene anche la coulisse. Se la gommapiuma è molto rigida e il tessuto molto rigido e sostenuto, te lo sconsiglio. In quel caso, la soluzione più semplice è quella di cucire dei "sacchi", creare gli angoli in misura (vedi il mio tutorial per il finto soffietto, in COME SI FA) e poi sistemare la stoffa del lato aperto direttamente sul cuscino (come per chiudere un sacchetto), fissando con qualche punto nascosto, a mano. Altra possibilità, di poco più elaborata, è quella di scegliere un modello con i lacci, tipo quello che ho usato nel link che ti lascio sotto, sempre creando gli angoli.
      http://filo-so-pia.blogspot.it/2012/09/prima-t-shirtdopo-copri-cuscini.html
      Aspetto di sapere come hai risolto il problema e buon lavoro!

      Elimina
  6. Ciao Pia,

    grazie per la tua risposta, la mia idea era simile a quella del finto soffietto, il problema rimane la chiusura del lato aperto. Non vorrei mettere punti perché userò questi cuscini per dei corsi e ogni tanto dovrò lavare la federa, quindi devono rimanere rimovibili. L'ultima spiaggia sarà il velcro ma vorrei evitare, perché devo farne una ventina di questi cuscini...
    Ciao
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena, scusa il ritardo ma questa tua risposta era finita nella spam e l'ho recuperata solo oggi. Se devi fare una ventina di cuscini, bisogna sicuramente trovare una soluzione più pratica, hai ragione. Mi puoi far sapere le misure del cuscino, compreso lo spessore?

      Elimina
    2. In attesa delle tue misure, ti lascio un link dove puoi vedere una soluzione pratica e veloce che ti potrebbe ispirare:
      http://jezzeblog.blogspot.it/2008/05/upholstery-for-lazy-girl.html

      Elimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile al più presto, dopo la mia lettura).