06 mag 2016

Facile confezione origami

Questa confezione di carta mi ha colpito per la bellezza 
e la velocità di esecuzione, basta provarla una sola volta 
e si memorizzano subito i pochi passaggi necessari a portarla a termine.  
Per le istruzioni  passo passo, 
vi rimando al sito fonte: Creativ company 
che ci ispira con delle carte bellissime, anche a effetto embossing.


Posso solo aggiungere un paio di suggerimenti personali. 
Se, ad esempio, vogliamo usare dei fogli quadrati da origami (il foglio di partenza è rettangolare), possiamo rimediare, appoggiando due fogli uno sopra l'altro 
e lasciando sporgere circa 2 cm da entrambi i lati (vedi foto).
Dopo aver fissato i fogli con qualche punto di colla, procediamo come da tutorial.

Con la carta velina (messa doppia), 
 o la carta di riso, si possono creare delle bomboniere originali.


Gli unici passaggi che possono creare qualche dubbio di esecuzione,
 sono quelli delle pieghe che definiscono il fondo:
una volta piegate le punte verso il centro del rettangolo piegato a metà (foto1), 
è più semplice aprire, piegare e appiattire un angolo per volta
Nel mio caso, ho iniziato dal sinistro (foto 2, 3 e 4).

Ripeto sull'angolo destro e arrivo alla figura finale (foto 6) con facilità
(il passo numero 8 del tutorial di Creativ Company).


Poi restano le ultime, semplicissime pieghe, si "apre" il fondo e abbiamo finito.
La punta del lavoro diventa il fondo della confezione.


Con la carta stampata anche a rovescio, il risvolto della chiusura,
specialmente se a contrasto, darà quel tocco speciale in più.


Anche la comune carta da regalo, quella venduta a rotoli, andrà benissimo.
A fine lavoro, se non ci piace il rovescio della carta sul risvolto,
possiamo tagliare il primo "strato" a metà e piegare due mini triangoli verso l'esterno.


In ogni caso, la chiusura può essere completata e nascosta in parte, 
anche da nastri, targhette e chiudipacco vari.


È un modello che viene sempre bene, anche con materiali di riciclo
che non sono mai da sottovalutare!


Io l'ho trovata geniale.  È stato amore a prima piega!


Per darvi un'idea delle misure e delle proporzioni,
ho piegato velocemente due confezioni con un foglio A 4 e la sua metà (A 5).
Ora voglio provare a usare della carta più resistente, tipo quella da pacco,
per farne di più grandi e capienti. Secondo me, il modello si presta bene.



--- Condivido foto e testi solo per uso personale ---
--- For personal use only ---

38 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Elena, io ho visto i tuoi bellissimi gioielli creati con la carta. Purtroppo non ho potuto lasciarti un commento, perché non ho un account Google +, ma ti lascio i complimenti da qui.

      Elimina
  2. Ma che belli, mi piacciono molto anche come bomboniere!
    Buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io le trovo molto carine come bomboniere. Buon fine settimana anche a te! Grazie Carmen!

      Elimina
  3. Pia, es una bolsita fantástica, ¡me encanta!
    Y muy fácil de hacer, es genial :D

    RispondiElimina
  4. tu sei bravissima e fai sembrare tutto facile....a me pare complicato, ma sono veramente bellissime! un abbraccio lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A guardare le istruzioni sembra sempre tutto più complicato, ma ti assicuro che questa confezione è veramente alla portata di tutti. Devi solo provare a farla, perché alla fine è solo questione di metterci le mani e un minimo di attenzione. Grazie Lory, un abbraccio a te!

      Elimina
  5. Hola amiga querida !! Que bonitas quedaron esas bolsas para regalos ... Gracias por compartir el pasado a paso .. Se ve fácil

    RispondiElimina
  6. Molto carine, ci proverò sicuramente!!! Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono contenta! Grazie Helga e fammi sapere!

      Elimina
    2. Fatto, e sono venute benissimo :-) Ho usato delle pagine di riviste, con tante foto, coloratissime. Sono proprio contenta, grazie ancora!

      Elimina
    3. Chissà che belle! Grazie a te per avermi fatto sapere del tuo risultato. L'idea di lavorare con le pagine delle riviste è ottima! Sapere poi che sei stata contenta è per me il complimento più bello.

      Elimina
  7. Veramente semplice,mi sono divertita con diversi volantini.Lina Da Ros

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere sapere che anche tu le hai trovate semplici, grazie Lina!

      Elimina
  8. Mi piace! Anche io amo gli origami e le scatoline di carta riciclata! Bellissima idea, grazie!
    buona festa della mamma
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le scatoline origami attirano sempre anche me. Grazie Sabrina!

      Elimina
  9. sei una fonte inesauribile di idee....belle....

    RispondiElimina
  10. Bellissime! Domani ci provo. Complimenti, sei una miniera di idee; ti seguo da tanto ma credo questa sia la prima volta che ti commento. Un saluto. Teresa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Teresa! È sempre bellissimo sapere che qualcuno mi segue da tempo! Un caro saluto a te!

      Elimina
  11. Grazie Pia, è bello curiosare nel tuo blog, le idee che ci proponi sono una fonte di ispirazione. Anche a me piace l'origami e questa tecnica, se si ha un po' di pazienza, non è tanto difficile. Buona festa della Mamma.
    Rossella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no che non è difficile, vai tranquilla Rossella! Si tratta solo di avere un po' di pazienza, come hai detto giustamente tu, ma giusto la prima volta per capire bene le pieghe (niente a che vedere con i progetti origami tradizionali). Grazie a te di curiosare nel mio blog!

      Elimina
  12. Semplicemente meravigliose

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero che sono carine? Brava/o chi l'ha inventata! Grazie Maria Giovanna!
      (Purtroppo... non avendo un account Google+ non mi è permesso contraccambiare il tuo commento)

      Elimina
  13. Un' altra bella idea! Tra l' altro il tuo tutorial è ancora più chiaro di quello originale! Che dire: sei stupenda e ti voglio bene perché ci fai imparare un sacco di cose!
    Un grande saluto. Esther

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai Esther! Mi lasci senza parole e posso solo dirti: grazie mille e un caro abbraccio a te!

      Elimina
  14. mi piace molto...saltato da provare....grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Gloria, sono contenta che hai salvato l'idea!

      Elimina
  15. Che belle Pia,sei preziosa! arrivo in ritardo a commentare ma avevo giá dato un'occhiata giorni fa. Ci proveró, adoro le scatoline di carta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so, mi ricordo una tua versione quadrata che mi era piaciuta tanto. Grazie Sara!

      Elimina
  16. Grazie, proverò a farla.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille e un caro saluto a te Germana!

      Elimina
  17. molto carine, amo l'origami....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io sono sempre affascinata dalla carta e dalle sue incredibili possibilità, grazie Ka ta!

      Elimina
  18. grazie infinite per aver condiviso il tutorial e per i tuoi preziosi suggerimenti integrativi (...mi ero arenata sul finale!!!) Grazie di cuore!
    anna maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì! Il finale bisogna prima capirlo bene, perché non è subito chiaro che la punta diventa il fondo. Grazie a te Anna Maria, di avermi fatto sapere che i miei suggerimenti ti sono stati utili, mi ha fatto molto piacere! Perché non mi invii le foto del tuo lavoro che poi le pubblico su FILIng? Se vuoi sapere di cosa si tratta, prova a cliccare sul link che ti lascio qui sotto:
      http://filo-so-pia.blogspot.it/p/filing.html

      Elimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile al più presto, dopo la mia lettura).