13 apr 2010

PRIMA maglietta...DOPO borsa

L'idea è geniale e non è mia (pazienza), 
l'ho vista a questo indirizzo: http://tshirttote.org/ e mi sono subito lasciata ispirare. 
Bastano... una vecchia T-shirt, un paio di forbici, una cucitura diritta
e quasi per gioco salta fuori una borsa!

Abbiamo tutti una maglietta triste, abbandonata nell'armadio,
ora è arrivato il momento di trasformarla in qualcosa di utile!



VIA al PRIMA e DOPO!
1. Piega la maglietta a metà 
(facendo combaciare bene le cuciture delle due maniche) 
taglia vicino alla cucitura, all'interno del giro maniche.

2. Apri la maglietta e taglia tutto intorno allo scollo.
(Non esagerare con il taglio, perché la maglina, quando farà da borsa, tenderà ad allargarsi e allungarsi).


  3. Se necessario, puoi tagliare ancora per dare una forma più rotonda allo scollo. 
Porta a rovescio e fai una nuova cucitura di rinforzo sui due fianchi.

4. Sposta al centro la cucitura dei fianchi. 
Fai una o due cuciture a punto diritto per chiudere la base 
e riporta a diritto.



Ora che la borsa è finita, puoi fare qualche abbellimento
io ad esempio, ho disegnato a mano libera, un piccolo quadrifoglio 
usando un pennello fine e un colore per stoffa bianco coprente.
(Non dimenticare di proteggere il retro della borsa con della carta inserita all'interno).

Se capita di far cadere una macchia di colore, come è successo a me, 
lavala via subito con una spugna bagnata in acqua fredda.



Fatto asciugare il colore per una notte almeno, lo si deve stirare a secco sul rovescio 
e la nostra morbidissima borsa (è questo l'effetto che mi piace di più)  
si potrà lavare in lavatrice fino a 40 gradi, meglio se a rovescio.

Se vi piacciono le cose rifinite bene, potete completare la borsa con delle 
cuciture intorno ai manici a punto zig zag
(Per cucire meglio sulla maglina è sempre bene usare del filo sintetico). 
--- F - S ---



--- Condivido foto e testi solo per uso personale ---
--- For personal use only ---