30 ago 2010

Una romantica borsettina rosa

Una borsettina romantica per contenere piccoli acquisti 
o tenere sempre con sé l'ultimo libro che stiamo leggendo. 
Quando non serve più, si può ripiegare, diventa piccolissima 
e si nasconde in poco spazio.


Il modello è sfoderato e con due fasce laterali che danno volume 
e la rendono capiente nonostante le piccole dimensioni.


      GUIDA  passo passo (tutorial)
Occorrente:
- un rettangolo di stoffa di circa 60 x 34 cm (in foto la stoffa è piegata a metà);
- due rettangoli di circa 30 x 8 cm (le due fasce laterali);
- due piccole strisce di circa 37 x 4 (i manici);
- della fettuccia per coprire le cuciture dei manici;
(non appare in foto, perché ho usato una striscia di stoffa di recupero trovata al momento)
- eventuale etichetta, spilli e filo in tinta;


1. Si fissano con gli spilli, diritto su diritto, le due fasce laterali, 
proprio al centro del rettangolo grande.  
Avremo prima segnato, con una matita, il centro del rettangolo grande 
e il centro delle due fasce (piegando a metà il tessuto), per farli combaciare.


2. Le due piccole fasce,  vengono cucite sul rettangolo grande, 
lasciando circa mezzo centimetro all'inizio e alla fine
Questo spazio non cucito, ci permetterà di creare gli angoli.


3. Si avvicinano le due stoffe (fascia e rettangolo grande) per formare l'angolo
La stoffa del rettangolo grande deve "ruotare" di circa 90° e portarsi esattamente sotto la fascia.



4. Si schiaccia con il pollice per dare la piega all'angolo così formato, 
si fissa con gli spilli o una veloce imbastitura (se il tessuto è un po' ribelle)
e poi si riprende a cucire dagli ultimi punti prima dell'angolo (del passo 2), 
avanti lungo il fianco, salendo fino all'apertura della borsa.


Così abbiamo cucito il primo angolo e il primo fianco
Si ripete la stessa operazione (passi 3 e 4) per piegare e cucire 
tutti gli altri angoli e fianchi della borsa.


5. Si rifinisce con lo zig zag e poi si rinforzano gli angoli 
con una seconda cucitura vicina alla prima (facoltativo ma utile).


La borsa ha preso forma!


6. Ora è il caso di tagliare la stoffa che avanza dalle fasce laterali 
e preparare il ferro da stiro.


7. Stiriamo le cuciture dei fianchi (verso l'interno della fascia) e poi l'orlo sull'apertura: 
pieghiamo prima mezzo centimetro circa e poi ancora 3/4 cm. 
Finiamo con la cucitura diritta che fissa l'orlo.


8. Stiriamo anche le pieghe dei due rettangolini più piccoli (vedi occorrente)
per preparare i manici, da chiudere poi con una cucitura diritta.
Come fare le pieghe dei manici di tessuto cliccando qui.


9. Applichiamo i manici all'esterno della borsa 
e copriamo le cuciture con una fettuccia oppure una striscia di stoffa adatta
(nel mio caso recuperata da un lenzuolo e stirata per piegare gli orli sopra e sotto).
A completare il tutto una simpatica etichetta. 
Le istruzioni al mio tutorial: "Etichette fai da te".


Usando una stoffa piuttosto robusta o un cotone pesante, 
la nostra borsettina ci seguirà fedele per molto tempo
rendendosi utile in tantissime occasioni
Se poi volete applicare una zip di chiusura,
basterà seguire la mia guida passo passo, cliccando qui.

--- F - P ---


--- Condivido foto e testi solo per uso personale ---
--- For personal use only ---

15 commenti:

  1. E' un amore complimenti!
    Davvero troppo, troppo, troppo carina!
    E' un piacere seguire il tuo blog! Laura - Che Birba

    RispondiElimina
  2. brava!
    come hai spiegato bene!!!

    RispondiElimina
  3. E' deliziosa, mi piace tantissimo e grazie al tuo chiarissimo tutorial ne voglio fare una anch'io! ;)
    Le tue creazioni sono una più bella dell'altra, complimenti! :)

    RispondiElimina
  4. Ma che dolce creazione
    Poi rosa..........
    Uno dei miei colori preferiti
    E' bellissima
    Utile per mille occasioni o per un regalo
    Monica

    RispondiElimina
  5. I tuoi tutorial sono fantastici!!
    Di una chiarezza unica!
    Ciao.
    Annarita

    RispondiElimina
  6. molto carina la borsa ed il tutorial chiarissimo: grazie!

    RispondiElimina
  7. ciao, chiara come sempre, con i tuoi tutorial sembra tutto così semplice, invece quando tocca a me.....a presto...Elisa

    RispondiElimina
  8. che precisione ragazze.. che brava!!!!
    Pia sei un mito.. quando apri la tua scuola "Cucito creativo" io mi inscrivo subito!!!

    sei bravissima, spieghi benissimo realizzi delle cose davvero carine, usi dei colori e delle stoffe così piacevoli..tutto arricchito da piccoli particolari che fanno la differenza!!!

    brava e grazie
    CriCri

    RispondiElimina
  9. ma come fai sembrare tutto così semplice!
    tutorial preciso e godibilissimo. grazie dal profondo del cuore.
    ma la borsina è fantastica!
    ros

    RispondiElimina
  10. Ciao Pia, questa tua borsina è una vera delizia! Il tutorial poi è bellissimo e preciso come al tuo solito..ma che lo dico a fare!? E' in perfetto stile FilosoPia :-)
    Baci
    Carmen

    RispondiElimina
  11. Ciao. I tuoi lavori mi piacciono molto. Complimenti per le idee e la creatività. Anche i tutorial sono molto chiari e, come dice Ely, fai sembrare tutto semplice.
    Ti inserisco nei blog che seguo...con interesse :)
    A presto
    Patrizia

    RispondiElimina
  12. E anche questo lavoro e riuscitissimo!! Il tutorial è tra i più esurienti che mi siano capitati di leggere...e vogliamo dire qualcosa sul tocco finale dell'etichetta handmade? La ciliegina sulla torta!

    RispondiElimina
  13. Che carina. E che utile tutorial.
    Grazie e complimenti.
    A presto

    RispondiElimina
  14. ciao Pia, piacere di conoscerti, complimenti per il blog è davvero molto bello e pieno di belle idee...
    un sorriso.
    Raffy.

    RispondiElimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile al più presto, dopo la mia lettura).