26 apr 2017

Cestino a girandola 2

Dopo aver cucito i primi cestini a girandola seguendo il bel tutorial di The Stitching Room, ho voluto provare con la classica fattura che lascia anche l'interno senza cuciture visibili. 
Si tratta di preparare subito esterno e interno per poi unirli diritto contro diritto. 
Le misure delle strisce che ho trovato di buone proporzioni sono: 
26 X 9,5 (base finita con lato di circa cm 13,5) 
24,5 X 9 (base finita con lato di circa cm 11,5)


Possiamo divertirci con tutti gli accostamenti di colori o fantasie che vogliamo, l'importante è verificare sempre il risultato che desideriamo ottenere, posizionando le otto strisce diritto contro diritto, prima di passare alle cuciture. Una volta create le due girandole (le istruzioni passo passo le trovate cliccando qui), pieghiamo i lati, schiacciamo gli angoli tra pollice e indice, fissiamo gli spilli e poi andiamo a cucire subito i lati delle due girandole separatepartendo dalle cuciture dell'angolo. Alla fine, avremo due cestini uguali.


Portiamo un cestino a diritto (non importa se l'interno o l'esterno perché il cestino sarà double faces) e lo sistemiamo dentro l'altrosempre mettendo a contatto i tessuti sul diritto


Dopo aver fatto combaciare angoli e punte del cestino, possiamo cucire e chiudere tre punte, lasciando aperta la quarta per riportare il lavoro a diritto, dove spingeremo fuori le tre punte cucite. Prima di cucire la punta rimasta aperta con qualche punto a mano, schiacciamo/stiriamo le pieghe formate sugli angoli. 


Giocando con il motivo che formano le strisce, mi sono divertita a sfruttare qualche avanzo di cotone leggero con le righe. Certo, meglio un tessuto pesante che dà corpo al cestino, però possiamo sempre inserire all'interno del nostro manufatto un vaso di vetro o di plastica oppure utilizzarlo per coprire/ravvivare un contenitore che non ci piace.


Le punte possono diventare la parte caratterizzante del cestino
e trovo che sia buona cosa metterle in evidenza.


Con questa tecnica classica, il cestino si può utilizzare sia a rovescio sia a diritto 
perché non si vede nessuna cucitura.
La guida del cestino girandola 1 cliccando qui.




-- Condivido foto e testi solo per uso personale ---
--- For personal use only ---

28 commenti:

  1. Ciao Pia! Come stai?
    Bellissimi i tuoi cestini: sei sempre bravissima!
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, grazie! Io sto bene e tu come stai?

      Elimina
  2. Buongiorno cara!!! Bellissima idea, brava , brava!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Anna, grazie a te!

      Elimina
  3. Bellissimi!Anche gli accostamenti dei tessuti. Grazie Pia per i tuoi sempre chiarissimi tutorial.
    Buona serata
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte gli avanzi ci riservano qualche sorpresa. Grazie Gio e buona serata a te!

      Elimina
  4. Delizioso..un'originale idea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Anch'io quando ho visto per la prima volta questo metodo per fare i cestini ho pensato la stessa cosa!

      Elimina
  5. Ciao Pia, i cestini sono Deliziosi.....l'effetto che si ottiene abbinando i tessuti è bellissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? La cosa simpatica di questo metodo a strisce è proprio questa. Grazie Marea!

      Elimina
  6. Sono stupendi uno più bello dell'altro. Grazie Pia per le tue accurate spiegazioni. Ciao

    RispondiElimina
  7. E bisogna che ci provi, sì sì sì! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai!Che mi piace un sacco vedere le vostre versioni! :)

      Elimina
  8. Molto bello il risultato ed è anche un'ottima idea per utilizzare tanti pezzetti di stoffa che ci rimangono dai nostri lavori di cucito. Grazie! Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca! Sono d'accordo con te ed è la prima cosa che ho pensato anch'io quando ho visto il cestino sul sito di Leanne.

      Elimina
  9. ne ho fatto uno anni fa di cestini senzsa punte e per farlo stare rigido ho messo uno strato sottile di imbottitura ..credo fosse carta neanche ricordo è sta bello diritto ...cmq. mi piace veramente tanto ... provo di sicuro ... grazie tante per le spiegazioni ... sono sempre utili un po come ... impara l'arte e mettila da parte bacioni cara pia <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima idea l'imbottitura! Per rinforzare le strisce si può usare anche della teletta termoadesiva (circa un centimetro più piccola), fissata con il ferro da stiro, prima di cucire le girandole. Un bacione e grazie a te cara Giusi!

      Elimina
  10. bellissimi e complimenti hai realizzato un oggetto utile con pezzi di stoffa inutilizzati

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Andreina, giusta considerazione. Grazie!

      Elimina
  11. Ancora meglio! belle queste versioni!
    un abbraccio
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto Sabrina? Riescono bene anche in tinta unita magari con una bella fodera a contrasto. Un abbraccio a te!

      Elimina
  12. Carinissimo davvero! Bravisisma come sempre!

    RispondiElimina
  13. Che belli Pia! meno male che ci sei tu :)

    RispondiElimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile al più presto, dopo la mia lettura).