Piumino per spolverare fai da te







Piego uno straccio a metà, sistemo sopra alcune "tagliatelle" del mocio
e faccio la prima cucitura al centro.


Ripeto la stessa operazione sul retro dello straccio
e faccio una seconda cucitura.


Prendo le misure del bastone e traccio il segno sullo straccio.


Terza cucitura. 


Ripeto dall'altra parte.
Quarta cucitura.


Taglio le frange dello straccio.



Finito!
Ringrazio  SEW MUCH ADO e il suo bellissimo tutorial.

Nota
Il mio mocio per pavimenti era molto usato e, forse per questo, lascia dei fastidiosi pelucchi. Ora che ho imparato come si fa, il prossimo ricambio lo farò con uno straccio catturapolvere. 



Solo per uso personale - - - For personal use only

7 commenti:

  1. Le pensi proprio tutte. Bravissima Pia
    Ciao e buona domenica
    Gio

    RispondiElimina
  2. Bello! mi serviva proprio questo tutorial, perchè i piumini si consumano presto!
    grazie
    un abbraccio
    sabrina

    RispondiElimina
  3. Fantastico riciclo! Un tutorial davvero utile. Il piumino dato i materiali che hai utilizzato potrà essere anche lavato in lavatrice, giusto? Appena finisco gli Swiffer Duster, ci provo anch'io a mettere in pratica questa idea :)
    Buona domenica Pia!
    Marina

    RispondiElimina
  4. Wow fantastica soluzione. Proprio in questi giorni mi si è rotto il piumino e dovevo comprarne un'altro. Tanti stracci si da provare. Grazie Pia.

    RispondiElimina
  5. Grazi mille a tutte voi!
    A Marina rispondo che si può tranquillamente lavare in lavatrice.

    RispondiElimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile al più presto, dopo la mia lettura).